19 maggio 2015

Prossima fermata Donington Park

Arezzo/Borgo Panigale (Italia), martedì 19 maggio 2015 – l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team, e piloti Chaz Davies e Davide Giugliano, viaggiano verso l’Inghilterra e verso lo storico circuito di Donington Park, per il sesto round del campionato Mondiale Superbike 2015 che si disputa questo weekend.

Nell’ultimo round, disputatosi a Imola poco più di una settimana fa, Giugliano ha goduto di un weekend positivo davanti al suo pubblico di casa. Partecipando alle sue prime gare della stagione 2015, Davide è salito sul podio in gara 1, tagliando il traguardo al terzo posto, prima di chiudere la seconda manche in quarta posizione. Per Davies purtroppo è stata una domenica da dimenticare, nella quale è stato fermato in entrambe le gare da problemi tecnici.

Adesso la squadra italiana riversa le proprie attenzioni sul evento britannico dove, negli anni recenti, il miglior risultato di Chaz è stato un quinto posto, ottenuto l’anno scorso, mentre Davide ha concluso in quarta posizione sia nel 2013 che nel 2014. Il pilota italiano che adesso ha ripreso un programma di allenamento ‘normale’, spera di poter consolidare i buoni risultati ottenuti a Imola. Davies continuerà a lavorare per recuperare il terreno perso nell’ultimo round del mondiale e per guadagnare più punti possibile davanti al suo pubblico di casa.

Dopo cinque dei tredici round, Chaz Davies si posiziona quarto nella classifica generale, avendo guadagnato un totale di 123 punti fina ad ora. Davide Giugliano, che ha partecipato solo alle gare di Imola, ha 29 punti ed è in diciassettesima posizione. Ducati è terza nella classifica costruttori, con un totale di 164 punti.

Dichiarazioni prima dell’evento:

Chaz Davies (Aruba.it Racing - Ducati Superbike Team #7)
“L’anno scorso quello di Donington è stato un weekend “medio”. Onestamente è sempre stata una pista un po’ difficile per me; direi che è paragonabile a quella di Assen ma, detto questo, abbiamo fatto bene questa stagione in Olanda e quindi dovremo vedere cosa riusciamo a fare una volta lì. Si tratta della mia gara di casa ed il sostegno dei miei tifosi sarà molto apprezzato. Il mio obiettivo, come sempre, sarà quello di concludere entrambe le gare sul podio.”
Davide Giugliano (Aruba.it Racing - Ducati Superbike Team #34)
“Donington è una pista che mi piace e dove l’anno scorso abbiamo fatto bene, ottenendo la pole e un quarto posto, però sono caduto in gara 1 quando il mio guanto si è incastrato con la manopola del gas… Questa settimana mi sono concentrato sull’allenamento, per tornare in forma il prima possibile. In così pochi giorni non si può fare tantissimo, però ho già potuto migliorare la mia condizione fisica. Le gare vanno avanti, ed io ho sofferto troppo a Imola, quindi è importante tornare ad essere il più competitivo possibile ed il più presto possibile. Cercheremo di fare bene anche in questo weekend.”