8 marzo 2015

Pronti per il weekend di gara al Motorland Aragón

Alcaniz (Spagna), mercoledì 8 aprile 2015 – l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team ha appena concluso due giorni di test a Misano e si mette in viaggio verso la Spagna per il terzo round del campionato Mondiale Superbike 2015.

La squadra ufficiale è pronta per il terzo round del Mondiale Superbike, e il primo round europeo, che si svolgerà questo weekend sul circuito spagnolo di Motorland Aragón. In occasione del terzo, e del quarto evento Superbike, il pilota ufficiale Chaz Davies sarà affiancato dallo spagnolo Xavier Forés, che sostituirà l’infortunato Davide Giugliano.

Oggi la squadra ha concluso due giorni di test al Misano World Circuit, ultimo test disponibile prima del “test ban” che ha inizio con il primo round europeo. Il meteo favorevole ha permesso a Chaz Davies, Xavi Forés e il collaudatore Luca Scassa di completare un ricco programma di lavoro, dando ai tecnici molti dati utili in vista delle prossime gare.

Conclusi i test, la squadra concentra l’attenzione al weekend di gara spagnolo. E’ il quinto anno consecutivo che il circuito di Motorland Aragón, inaugurato nel 2009, ospiterà le Superbike. Negli ultimi anni Davies ha ottenuto degli ottimi risultati sul tracciato spagnolo, facendo la doppietta nel 2013 e salendo sul podio anche nel 2012. L’ultima volta che Forés ha gareggiato ad Aragón è stato nel 2013, quando ha tagliato il traguardo in seconda posizione nel campionato CEV. Davies e Forés sono pronti a scendere in pista venerdì mattina per le prime prove di questo terzo round del Mondiale 2015.

Dichiarazioni prima dell’evento:

Chaz Davies (Aruba.it Racing - Ducati Superbike Team #7)
“I due giorni di test sono stati molto utili per comprendere meglio e lavorare su un paio di problemi che abbiamo avuto a Chang, poi è sempre utile girare prima della gara e prendere di nuovo un buon ritmo. Guardo con fiducia ad Aragón, è una pista che mi piace molto e dove ho fatto in passato buoni risultati.”
Xavier Forés (Aruba.it Racing - Ducati Superbike Team #12)
“Sono contento di aver avuto la possibilità di girare questi due giorni a Misano prima della gara. Mi sono sentito subito bene con la moto, e abbiamo fatto qualche prova di setup che mi ha dato ulteriore fiducia. Non vedo l’ora di iniziare questo week-end ad Aragón e sono confidente che si può fare un buon lavoro.”